Fosca in collaborazione con Kinkaleri | spazioK.prato
LAB H.

———————–

workshop sulla didattica dell’arte performativa per l’infanzia e l’adolescenza

cura e conduzione Caterina Poggesi

Il laboratorio è rivolto ad artisti, insegnanti, educatori, operatori, e nasce da un riflessione sul teatro contemporaneo per poi spaziare nel campo dell’educazione e della diversità.

Nel caso specifico di chi lavora già in campo teatrale, il workshop mira principalmente a fornire gli strumenti psicopedagogici per la realizzazione del percorso artistico e a focalizzare l’urgenza creativa nei processi di apprendimento. Per chi lavora invece principalmente in campo educativo e/o sociale, il workshop mira ad approfondire i già posseduti strumenti psicopedagogici in relazione ai temi e alle riflessioni dei linguaggi artistici contemporanei.

In ogni caso, il workshop lavora sull’aumentare alcune capacità relazionali, empatiche e strategiche del lavoro in età evolutiva, indipendentemente dai contesti e dalle competenze specifiche.

Creare spazi per riflettere con l’infanzia e l’adolescenza sulle arti della scena è un compito complesso che mette in gioco vari livelli di investimento culturale e relazionale. Non è facile avere sensibilità verso tale utenza e mantenere, allo stesso modo, qualità artistica. Oltremodo più difficile è, forse, mantenere in sinergia i processi educativi con quelli artistici, senza porre gli uni al servizio degli altri e viceversa.

Il laboratorio indaga in maniera ampia su questo tema e coinvolge aspetti psicopedagogici, artistici, sociologici e antropologici. Il percorso attraverserà alcuni concetti teorici, coadiuvati dall’osservazione di documenti e materiali visivi, per integrare la fase pratica di sperimentazione e di lavoro su di sé.

I materiali di documentazione che verranno visionati e discussi (foto, video, elaborati scritti e grafici) sono tratti da varie esperienze di laboratorio, in contesti socialmente definiti e con diverse fasce di età, per suggerire riflessioni e analisi dei processi.

Il percorso formativo intende facilitare ogni operatore nel costruire gli strumenti necessari alla propria autonomia d’intervento, per diventare capace, nei casi specifici, di analizzare bisogni e progettare metodi. In altre parole, si propone di risvegliare un’attitudine relazionale e una consapevolezza intellettuale che creino il luogo dove si avviano i processi di conoscenza e di creazione.

LAB H è presentato nell’ambito di is it my world? progetto a cura di Kinkaleri | spazioK.prato centro di residenza regionale.

/is it my world?

progetto e realizzazione Kinkaleri
con il supporto di Regione Toscana, Provincia di Prato, Comune di Prato
in collaborazione con il Centro per l’arte contemporanea L.Pecci
Kinkaleri riceve il sostegno di Mibact – Dipartimento dello spettacolo, Regione Toscana

spazioK.prato via santa chiara 38/2
per info t 0574.448212 info@kinkaleri.it

Caterina Poggesi è psicologa dello sviluppo e dell’educazione, con esperienza nel campo del sociale e dell’intercultura, formatrice e conduttrice di laboratori con metodologie sperimentali. Si occupa da molti anni di ricerca nelle arti della scena come attrice, regista, autrice e formatrice. E’ fondatrice e co-direttrice di Fosca (2006) ed è stata assistente di Virgilio Sieni dal 2006 al 2011 per l’Accademia sull’arte del gesto. Collabora dal 2011 sugli stessi temi con Associazione Fabbrica Europa e Tempo Reale.

All’interno delle varie iniziative di Fosca – nata nel 2006 e costituitasi come Associazione Culturale nel febbraio del 2008 – ogni volta collaborano artisti e neofiti diversi, legati ai tratti specifici dell’opera. Il progetto Fosca è una rete in continua definizione che mira a creare spazi di indagine e riflessione nella cultura contemporanea, attraverso creazioni nell’ambito delle arti performative e visive.

Fosca non vuole essere una formazione di persone, piuttosto un insieme di collaborazioni e vissuti, in continua mutazione fra soggetti, linguaggi, territori e ambiti disciplinari. E’ uno spazio mentale che trova la sua manifestazione in azioni concrete nella ricerca artistica e nello studio dei linguaggi della contemporaneità, occupandosi trasversalmente di cultura, educazione, socialità, scienze umane. E’ progetto di creazione, produzione e promozione artistica di spettacoli, laboratori, eventi, momenti di studio, mostre, pubblicazioni, trasmissioni radiofoniche.

Dal 2012 Fosca è residente presso lo spazioK.Kinkaleri a Prato come giovane compagnia di teatro contemporaneo.

www.fosca.net

INFO e PRENOTAZIONI

il laboratorio avrà luogo allo spazioK i giorni:

venerdì 14 novembre 2014 ore 20-23
sabato 15 novembre 2014 ore 11-18 (pausa dalle 14 alle 15 circa)
domenica 16 novembre 2014 ore 11-14
domenica 16 novembre 2014 ore16 – spettacolo Nessun Dorma
c/o Teatro Cantiere Florida, Firenze
progetto e realizzazione Kinkaleri – segue incontro con la compagnia
termine previsto per le ore 18 circa.

Il laboratorio è rivolto ad artisti, educatori, operatori ed insegnanti.
Si raccomandano abiti comodi adatti al movimento, un quaderno per appunti e eventuale cibo per la pausa del sabato.
Il numero massimo di partecipanti è di 15 persone.
Chi partecipa deve essere presente per tutti e tre i giorni, si possono fare eccezioni solo per uditori liberi previa motivazione.

COSTI
Il costo del laboratorio è di 120 euro ed include il biglietto alla spettacolo Nessun Dorma di Kinkaleri al Cantiere Florida domenica 16 novembre 2014, la cui visione critica fa parte del percorso formativo.
È necessaria la prenotazione, le iscrizioni devono pervenire entro l’8 novembre 2014 a: info@kinkaleri.it
Il pagamento della quota dovrà essere saldato in anticipo alla compagnia Kinkaleri nelle seguenti modalità:
– pagamento in contanti presso la sede della compagnia il giorno di inizio corso;
– pagamento tramite bonifico bancario (per i dati contattare la compagnia);
È necessario lasciare un recapito email e telefonico per comunicazioni di conferma ed eventuali variazioni.

Phentermine375mg.net