MARIA CATERINA FRANI/FOSCA
PITONELIE 

Laboratorio di indagine su altri discorsi condotto da Maria Caterina Frani

26 settembre 2014 | h 14.00-18.00 (laboratorio gratuito) | h 21:30 performance
la performance avverrà negli spazi di Interno/8, Corte Via Genova, Prato

———————–

Yes, it is. Serie di incontri e scambio di saperi tra artisti e praticanti.

Lo spazioK negli stessi giorni del Festival Contemporanea apre le proprie porte a mostrare una serie di modalità di lavoro che sono vicine alla nostra cura delle cose. La generosità è il primo movente di questi avvenimenti, a seguire, tutta la rivoluzione possibile nel considerare il proprio lavoro un’opera che non ha confini tra il presentare e l’incontrare. Artisti e amici a noi vicini offrono il loro sapere a gruppi di persone, in modo gratuito, cercando di innescare un processo di condivisione continua, in uno scambio fertile per tutti coloro che si rendono presenti. Non proprio dei laboratori, piuttosto degli incontri in cui si prende e si dà ciò che si conosce meglio; degli incontri con degli scopi lucidi e precisi, dove un giorno, magari, toccherà a te di dare dopo aver preso.

Pitonelìe, vuole essere uno studio corale vocale che intende fuoriuscire dagli alfabeti condivisi verso la creazione di un idioma originale: una glossolalia collettiva. Il lavoro si costruirà partendo dalla vocalità personale di ogni partecipante e la musicalità del liguaggio di alcuni animali. In una unica giornata di lavoro verrà creata una partitura sonora originale che, attraversando i luoghi abbandonati e inusuati della voce, che verrà presentata poi la sera stessa come live performance negli spazi di Via Genova Interno 8 a Prato.

MARIA CATERINA FRANI, già dal lavoro “ANAXAGARUS. SOLO SULLA BELLEZZA. Primo movimento”, indaga il rapporto tra emissione vocale e la costruzione di un altro linguaggio sonoro. E’ attrice, performer e speaker. Lavora nell’ambito dello spettacolo dal vivo e non, spaziando dal teatro, al cinema, alla radio, con particolare interesse ai linguaggi contemporanei. Ha lavorato con registi, artisti e realtà teatrali partecipando a produzioni e interventi performativi di rilevanza nazionale e internazionale.

FOSCA è una rete in continua definizione che mira a creare spazi di indagine e riflessione nella cultura contemporanea, attraverso creazioni nell’ambito delle arti performative e visive. E’ uno spazio mentale che trova la sua manifestazione in azioni concrete nella ricerca artistica e nello studio dei linguaggi della contemporaneità, occupandosi trasversalmente di cultura, educazione, socialità, scienze umane. E’ progetto di creazione, produzione e promozione artistica di spettacoli, laboratori, eventi, momenti di studio, mostre, pubblicazioni, trasmissioni radiofoniche. 

laboratorio gratuito a iscrizione limitata su pressoff@kinkaleri.it

Phentermine375mg.net