Max Barachini
BREK DENS

24 aprile | h 21.00

———————–

ideazione max barachini / danza coreografia e improvvisazioni max barachini, jacopo jenna / musica spartaco cortesi / si ringraziano: company blu, centro artistico il grattacielo (livorno), sara orsucci per la sua presenza costante alle prove foto di valentino barachini

Brek Dens è quello in cui cedo e quello che sento quando sono sul palco di fronte ad un pubblico. che ascolta e guarda. è il nostro territorio e terreno di gioco. il nostro sfogo. non è personale: in questa performance non c’è niente di personale, è tutto sociale e politico. contro la danza e per la danza, per inquadrarla e per ritrovarla nuova. perchè ho bisogno di ritrovarmi nella danza e posso farlo solo in un momento sociale. voglio parlare, e parlare di nulla. parlare e abbracciare il vuoto. e dal vuoto si può ricominciare la costruzione. nel vuoto ci sono semi di costruzione. voglio distruggere questa danza per cercarne una nuova.

Phentermine375mg.net